Share Button

 

Serata a scopo di beneficenza curata e preparata dai ragazzi e dai volontari dell’associazione Noi da Grandi, a La Vela Margherita Hack di Avane, in via Magolo, 32. Il ricavato dell’iniziativa andrà a sostegno delle associazioni promotrici dell’evento: Centro Giovani Avane, Noi da Grandi, Fondazione Dopo di Noi e Fiori di Vetro.

La festa comincerà alle 18, con un convegno-dibattito su sport e disabilità, intitolato con un quesito ‘Lo sport è inclusione ?’. Interverranno Simone Vanni, campione olimpico di scherma e allenatore dell’atleta oro olimpico Bebe Vio; Alessio Focardi, presidente Federazione italiana sportiva disabili mentali; Juri Stabile, coordinatore del calcio sociale;  Valentina Landucci, presidente dell’associazione sportiva dilettantistica ‘Luciana di Ciolo’ di scherma; Riccardo Burresi, presidente Comitato Paralimpico Toscana; l’assessore allo sport Fabrizio Biuzzi.

Alle 20 cena di beneficenza su prenotazione che sarà accompagnata da uno spettacolo teatrale ‘Guardami negli occhi’ della Compagnia Passi di Luce. Una performance che si esprime in un gioco di ombre per raccontare l’Autismo.

Seguirà la ‘Sfilata delle nostre stelle’ presentata da Gaetano Gennai, con i volontari delle associazioni insieme ai ragazzi diversamente abili, che indosseranno per un giorno gli abiti messi a disposizione da negozi del centro cittadino empolese e non solo.

 

Share Button