Share Button

Vinci: sorpresi in piena notte con arnesi da scasso, denunciati.
I Carabinieri della Stazione di Vinci, questa notte, hanno denunciato due albanesi I.M., 35 enne, e R.P., 28 enne, entrambi domiciliati in
Vinci. La pattuglia, mentre stava effettuando un servizio perlustrativo nella frazione Sovigliana, alle 2 di notte, ha notato un’autovettura, con due persone a bordo, ferma in Piazza 8 marzo.
Come l’auto dei Carabinieri si è avvicinata, l’altra ha tentato una manovra per allontanarsi ma è stata immediatamente bloccata dai militari.
Sotto il tappetino del passeggero vi erano un’ascia, un piede di porco, un cacciavite e un coltello a serramanico, nonché due guanti da lavoro. Altri due guanti invece erano nella tasca della portiera del conducente. I due (uno dei quali con precedenti per furto) sono stati quindi denunciati per porto di armi od oggetti atti ad offendere nonché per possesso ingiustificato di grimaldelli. Il tutto è stato pertanto sequestrato dai militari

Share Button