Share Button

Domenica 20 ottobre a Fucecchio le celebrazioni regionali per la Giornata nazionale delle vittime e dei mutilati del lavoro

FUCECCHIO, 16 OTTOBRE 2019. Una giornata per riflettere sul dramma degli incidenti sul lavoro. Domenica 20 ottobre l’ANMIL Provinciale di Firenze e la sezione territoriale di Fucecchio, in collaborazione con il Comune di Fucecchio, l’Istituto Superiore “A. Checchi”, l’Istituto Comprensivo “Montanelli-Petrarca”, la Direzione Didattica di Fucecchio e l’INAIL, organizzano le celebrazioni per la Giornata nazionale delle vittime e dei mutilati del lavoro, che per la Regione Toscana si terranno a Fucecchio.

La cerimonia inizierà alle ore 9 in piazza XX Settembre presso il giardino “La Sirenetta”, a fianco delle scuole elementari Carducci, con l’inaugurazione della nuova targa dedicata alle vittime e agli invalidi del lavoro, cui seguiranno la benedizione del parroco e la deposizione di una corona di alloro. Da lì partirà il corteo cittadino, aperto dalla Filarmonica Mariotti, che attraverserà le vie del centro fino alla piazza della Vergine dove, alle ore 10, si terrà la cerimonia civile. Alle 11.30, sempre nel chiostro del convento della Vergine, ci sarà la premiazione degli studenti vincitori del concorso “10 anni di Educazione alla Sicurezza”, seguita dalla Santa Messa. A seguire l’INAIL, come ogni anno, assegnerà un riconoscimento  agli invalidi sul lavoro. Infine, alle ore 13, il pranzo sociale chiuderà la cerimonia.

Alla giornata interverranno il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, il senatore Dario Parrini, il consigliere della Regione Toscana Enrico Sostegni, il direttore dell’Asl Toscana Centro Paolo Morello Marchese, il fondatore del movimento Shalom Don Andrea Pio Cristiani, il presidente regionale ANMIL Vincenzo Municchi, il consigliere nazionale ANMIL Evaretto Niccolai, il direttore INAIL Firenze Michele Brignola e la direttrice INAIL Empoli Grazia Maria Gaeta.

In occasione delle celebrazioni saranno inoltre predisposte delle modifiche alla viabilità che interesseranno il centro di Fucecchio: previsti il divieto di circolazione e sosta in piazza XX Settembre (dalle ore 8 alle 9.30 nella parte antistante la scuola Carducci) e in piazza La Vergine (dalle ore 9 alle 13 nella parte antistante la chiesa), e la sospensione temporanea della circolazione nel percorso interessato dallo svolgimento del corteo e limitatamente alla durata dello stesso (piazza XX Settembre, via Landini, piazza Montanelli, corso Matteotti, via Trieste e piazza La Vergine).

Share Button